Home » Luglio – Settembre 2021 » Per una geografia del potere

Per una geografia del potere

Home / Luglio – SettembrePer una geografia del potere

Per una geografia del potere

Nuova edizione

Claude Raffestin

Collana: Studi e ricerche sul territorio

Pagine: 305

Formato: 14×21 brossura

Uscita: Giugno 2022

Prezzo: euro 22,00

ISBN: 978-88-400-2185-0

Quarant’anni fa usciva la prima edizione italiano del libro che qui si ripropone, apparso a Parigi nel 1980.

La scelta di una nuova edizione - arricchita da una Prefazione firmata da Franco Farinelli e da una Postfazione dell’Autore stesso - nasce dal fatto che, nonostante il trascorrere dei decenni, il senso e l’importanza di quest’opera rimangono immutati, poiché sotto questo libro si agitano davvero “acque profonde” e molto estese.

Per una geografia del potere ha infatti il pregio di aver aperto gli orizzonti della geografia politica, di aver formulato delle convincenti classificazioni dei problemi in cui essa si articola, e infine di aver proposto originali interpretazioni di fenomeni territoriali spesso oscuri o trascurati.

Riprendendo le parole di Giacomo Corna-Pellegrini, “forse l’Autore con questo volume ha sottratto definitivamente, a chi lo avesse progetta­to, lo spazio per scrivere nei prossimi anni un manuale di geografia del potere; ma ha lasciato a tutti un campo più aperto per riflettere e discutere sul come l’esercizio del potere possa realizzarsi: non per restringere gli spazi di libertà, ma piuttosto per ampliarli e rendere più sereno e abitabile il territorio in cui si svolge la vita degli uomini”.

Claude Raffestin (1936) è stato ordinario di Geografia all’Università di Ginevra e Direttore del Dipartimento di Geografia nella Facoltà di Scienze economiche e sociali.

È autore di numerosi libri ed articoli su argomenti di geografia politica e sociale, sia di carattere empirico, sia di carattere teorico.

Si è occupato anche di Ecologia umana, nell’ambito del Center Europeen d’Ecologie Humaine di Ginevra.

Acquista su:

Cosa ne pensi? Lascia un commento

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti