Home » Maggio e Giugno 2022 » Il reflecting team nella clinica sistemica e in altri contesti

Il reflecting team nella clinica sistemica e in altri contesti

Home / Maggio e Giugno / Il reflecting team nella clinica sistemica e in altri contesti

Il reflecting team nella clinica sistemica e in altri contesti

Epistemologia e pragmatica

Carla Mazzoleni, Enrico Cazzaniga

Collana: Psicologia dell’intervento clinico e sociale

Pagine: 145

Formato: 14×21 brossura

Uscita: Giugno 2022

Prezzo: euro 16,00

ISBN: 978-88-400-2221-5

Il volume si fonda sull’intuizione di Tom Andersen che nella pratica terapeutica diede origine al Reflecting Team, invertendo la direzione di osservazione unidirezionale e rappresentando un ribaltamento non solo di setting ma più profondamente di prospettiva: al centro si colloca la persona ritenuta esperta del suo cammino, che può beneficiare di sguardi e voci molteplici di terapeuti che, in sua presenza, ripercorrono la narrazione amplificando le possibilità di scelta, le risonanze degli eventi, le sfumature emotive contenute nei racconti e nelle parole usate perché la persona si riappropri della sua storia.

Ipotizzazione, circolarità e neutralità, alimentati da una buona dose di curiosità e irriverenza fondata su un profondo rispetto per il paziente, trovano perfetta coerenza con i tratti dell’approccio proposto da Andersen. In tale prospettiva il Reflecting Team non appare una tecnica clinica tra le altre, bensì un dispositivo epistemologico che valorizza uno sguardo specifico sul setting clinico e i processi di cambiamento che in esso si attivano.

Carla Mazzoleni è psicologa-psicoterapeuta a indirizzo sistemico-relazionale, mediatrice familiare e dottore di ricerca in psicologia. È docente a contratto presso l'Università Cattolica di Milano e ha pubblicato vari libri e articoli sui temi della comunicazione e dei legami familiari.

Enrico Cazzaniga, psicologo-psicoterapeuta e docente del Centro Milanese di Terapia della Famiglia, si occupa da molti anni di psiconcologia, cure palliative, lutto, sia come clinico che come formatore.

Acquista su:

Cosa ne pensi? Lascia un commento

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti